Come molti siti, i siti BSA usano cookie per assicurare il funzionamento efficiente di quei siti e dare ai nostri utenti l’esperienza migliore possibile. Ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come potete modificare le impostazioni dei cookie del browser sono presenti nella nostra dichiarazione sui cookie. Continuando a usare questo sito senza cambiare le vostre impostazioni cookie, ne consentite l’uso da parte nostra.

Équipe di policy globale

Équipe di policy globale

La policy pubblica è globale. BSA è globale nel suo approccio alla policy pubblica. Lavorando a contatto con le istituzioni in tutto il mondo e con organizzazioni multilaterali, l’équipe globale di policy pubblica perora l’innovazione nel settore del software commerciale, una protezione forte della proprietà intellettuale, la riforma dei brevetti, la sicurezza nell’informatica, la riduzione delle barriere commerciali e altre importanti questioni politiche per il settore delle tecnologie emergenti.

 

Craig Albright

Vicepresidente per la strategia legislativa

Craig Albright dirige il coinvolgimento di BSA nel Congresso USA.

Prima di entrare in BSA ha trascorso quattro anni in qualità di rappresentante speciale del gruppo World Bank per gli Stati Uniti, l’Australia, il Canada e la Nuova Zelanda, gestendo le relazioni con funzionari pubblici, dirigenti del settore privato, ricercatori accademici , leader della società civile etc. Prima di questo Albright aveva trascorso oltre 12 anni nel governo USA. Aveva prestato la sua opera alla Casa Bianca, come assistente speciale del presidente George W. Bush per gli affari legislativi e sostituto assistente del vicepresidente Dick Cheney per gli affari legislativi. Al Congresso ha ricoperto vari incarichi, tra cui direttore legislativo, capo di staff per l’ex deputato Joe Knollenberg del Michigan e capo di staff per la deputata Kay Granger del Texas.

Albright ha conseguito una laurea alla Michigan State University. La sua sede è l’ufficio BSA di Washington (DC).

 

Aaron Cooper

Vicepresidente di policy globale

Aaron Cooper svolge la mansione di vicepresidente di policy globale presso BSA | The Software Alliance. In questo ruolo Cooper dirige la squadra di policy globale di BSA e contribuisce all’avanzamento delle policy prioritarie per i soci di BSA: riservatezza e sicurezza dei dati, proprietà intellettuale e commercio. Cooper è entrato in BSA nel febbraio 2016 come vicepresidente delle iniziative strategiche policy.

Prima di entrare in BSA, Cooper ha ricoperto l’incarico di esperto giuridico in capo per la proprietà intellettuale e l’antitrust per il presidente Patrick Leahy nel comitato giudiziario del Senato USA. Recentissimamente Cooper è stato legale presso la Covington and Burling, in cui ha fornito parere legale strategico e pareri sulle politiche su una gamma di questioni dalla proprietà intellettuale alle comunicazioni alla riservatezza. Cooper ha anche svolto compiti di esperto legale per il senatore Paul Sarbanes.

Cooper si è laureato alla Princeton University e alla facoltà di giurisprudenza della Vanderbilt. Ha lavorato come cancelliere per il giudice Gerald Tjoflat alla corte d’appello USA per l’XI circuito. Ha sede nell’ufficio BSA di Washington (DC).

 

Thomas Boué

Direttore generale delle policy — EMEA

Thomas Boué sovrintende alle attività di policy pubblica di BSA | The Software Alliance nelle regioni Europa, Medio Oriente e Africa. Fornisce consulenze ai soci BSA sulla policy pubblica e gli sviluppi legali e perora le posizioni del settore ICT con i legislatori europei e nazionali. È un’autorità in tema di sicurezza e riservatezza e anche nel più ampio impegno finalizzato al miglioramento dei livelli di protezione della proprietà intellettuale e alla promozione dei mercati aperti, della concorrenza leale e dell’innovazione tecnologica in nuove aree come il cloud computing.

Prima di entrare in BSA, Boué lavorava come consulente in Weber Shandwick, in cui offriva pareri ai clienti su un’ampia gamma di questioni di tecnologia e relative a ICT e li rappresentava al cospetto delle istituzioni europee e delle associazioni del settore. In questo ruolo fungeva anche da consulente normativo per operatori di telecomunicazioni sia UE che USA. Ancor prima Boué lavorava per l’ufficio UE della camera di commercio e industria di Parigi, in cui era responsabile per le attività di lobbismo nei confronti delle istituzioni UE nell’area del commercio, istruzione e lavoro e anche per l’organizzazione e governo di seminari su affari UE per le piccole e medie imprese e i professionisti d’impresa.

Boué ha un master in amministrazione d’impresa dell’Europa-Institut di Saarbrücken (Germania), un certificato di studi legali integrati (laurea magistrale trilaterale e trilingue in legge francese, inglese, tedesca ed europea), delle università di Warwick (Regno Unito), Saarland (Germania) e Lille II (Francia), oltre a una laurea in giurisprudenza dell’università di Lille II, in Francia. Lavora nell’ufficio BSA di Bruxelles.

 

Leticia Lewis

Direttore delle policy

Leticia S. Lewis svolge il ruolo di direttore in ambito policy in BSA | The Software Alliance a Washington (DC). In questa funzione lavora con i soci per sviluppare le posizioni di policy di BSA ed esporle alle istituzioni legiferanti negli Stati Uniti e all’estero. Le questioni su cui lavora includono tra le altre il cloud computing, la cibersicurezza, l’accesso ai mercati, la riservatezza, la policy globale sul commercio.

Prima di entrare in BSA, Lewis era direttore delle relazioni istituzionali in America Latina per BlackBerry. In questo ruolo ha aiutato a sviluppare e a mettere in atto le strategie a sostegno delle politiche, mirate a eliminare le barriere all’accesso al mercato e a facilitare le attività dell’azienda nella regione. Ha anche ricoperto il ruolo di direttore della sezione USA del consiglio commerciale Brasile-USA alla camera di commercio USA a Washington (DC). Prima di trasferirsi negli USA, Lewis ha studiato a Vancouver (Canada), dove ha lavorato come tirocinante nello studio legale Fasken Martineau DuMoulin. Subito dopo essersi laureata alla facoltà di giurisprudenza, ha lavorato come avvocato in ambito societario, tributario e delle leggi di proprietà intellettuale in Brasile.

Lewis è nata e cresciuta a San Paolo (Brasile). Ha una laurea in giurisprudenza dell’Universidade Paulista. Ha anche una laurea magistrale con specializzazione in legge della proprietà intellettuale della facoltà di legge della George Washington University. Parla inglese, portoghese e spagnolo. Leticia è cittadina brasiliana e USA. La sua sede è nell’ufficio BSA di Washington (DC).


Kenneth Propp

Direttore delle policy

Kenneth Propp lavora con i soci di BSA | The Software Alliance per sviluppare e sostenere posizioni di policy relative a questioni di commercio internazionale, flussi di dati, riservatezza e sicurezza, negli Stati Uniti e all’estero.

Prima di entrare in BSA, Propp ha lavorato come consulente legale per la missione USA presso l’Unione europea a Bruxelles (Belgio), ove ha diretto il coinvolgimento del governo USA nella legge di riservatezza e nella normativa di policy e digitale e ha fornito pareri sui negoziati commerciali con la UE. In passato aveva lavorato come consulente senior nell’ufficio del consulente legale del Dipartimento di Stato, in cui era specializzato in materia di commercio internazionale e investimenti, applicazione della legge, raccolta e analisi di informazioni.

Propp ha una laurea in giurisprudenza della Harvard University e una laurea dell’Amherst College. La sua sede è l’ufficio della BSA a Washington (DC).

 

Jared Ragland

Direttore senior delle policy — Asia-Pacifico

Jared Ragland lavora da direttore senior delle policy — Asia-Pacifico presso BSA | The Software Alliance. Lavorando con i soci BSA, sviluppa le strategie internazionali dell'associazione per aprire i mercati e promuovere l’innovazione e il commercio digitale in mercati stranieri importanti della regione Asia-Pacifico fra cui Cina, India, Indonesia, Giappone, Corea e Vietnam.

Prima di entrare in BSA, Ragland aveva lavorato in qualità di addetto ai diritti di proprietà intellettuale (IPR) dell’ufficio USA brevetti e marchi commerciali (USPTO) al consolato generale di Shanghai. In precedenza aveva lavorato come direttore nell’ufficio di proprietà intellettuale e innovazione nell’ufficio del rappresentante commerciale USA. Dal settembre 2005 al novembre 2007 Ragland ha ricoperto il ruolo di consigliere di scienze politiche presso l’ambasciatore USA in Asia-Pacifico nel reparto di policy economica nell’ufficio dedicato agli affari con l’Asia Orientale e il Pacifico del Dipartimento di Stato.

Ragland ha conseguito un dottorato in biologia molecolare e cellulare dalla University of Washington nel 2004, una laurea in biochimica e una laurea con doppia specializzazione in studi dell’Asia orientale e antropologia dalla University of Arizona. Ha sede nell’ufficio BSA di Singapore.

 

Tommy Ross

Direttore policy senior

Tommy Ross svolge la funzione di direttore policy senior di BSA | The Software Alliance. In questo ruolo lavora con i soci BSA per sviluppare e fare avanzare le policy globali su una gamma di questioni chiave fra cui cibersicurezza, alla riservatezza e alle barriere all’accesso al mercato.

Prima di entrare in BSA, Ross ha lavorato come vicesegretario assistente della difesa per la cooperazione alla sicurezza. Era consigliere senior per la raccolta e l'analisi delle informazioni e la difesa per Harry Read, presidente della maggioranza del Senato, come direttore legislativo per il deputato del Congresso David Price e come assistente alla ricerca per il presidente della maggioranza del Senato Tom Daschle. 

Ross ha conseguito una laurea al Davidson College in North Carolina e allo Union Theological Seminary di New York. La sua sede è l’ufficio BSA di Washington (DC).

 

Christian Troncoso

Direttore policy

Christian Troncoso è direttore policy per BSA | The Software Alliance. Lavora con i soci per sviluppare la policy BSA su varie questioni legali, legislative e normative, tra cui il copyright, la cibersicurezza e la riservatezza.

Prima di entrare in BSA ha lavorato come responsabile legale per la Entertainment Software Association, in cui curava gli interessi degli editori di video game negli Stati Uniti e nei confronti dei governi esteri.

Troncoso ha conseguito una laurea magistrale in giurisprudenza incentrata sulla proprietà intellettuale dalla George Washington University, una laurea in giurisprudenza dalla University of Denver e una laurea dalla University of Richmond. La sua sede è l’ufficio di Washington (DC) di BSA.

Darryn Lim

Direttore di policy — Asia-Pacifico

Darryn Lim lavora da direttore senior di policy — Asia-Pacifico presso BSA | The Software Alliance. Lavorando con i soci BSA, gestisce le iniziative di affari in ambito policy e settore pubblico di BSA della regione Asia-Pacifico, in particolare i mercati di Australia, Cina, India, Giappone, Corea e Sudest asiatico.

Prima di entrare alla BSA, Lim lavorava alla Microsoft nel ruolo di direttore di Policy commercio e innovazione (Asia-Pacifico, Australia e Giappone) con l’incarico di riconoscere e affrontare le questioni chiave di policy per promuovere un ambiente legale e normativo favorevole a Microsoft e al suo ecosistema associato nella regione. Prima di Microsoft Lim era direttore dell’ufficio legale e affari di policy all’IPOS (Intellectual Property Office of Singapore: ufficio proprietà intellettuale di Singapore), in cui svolgeva compiti tipo la rappresentanza di Singapore in vari forum internazionali e negoziati per accordi sul libero scambio su questioni di proprietà intellettuale. Prima dell’IPOS Lim deteneva varie posizioni da legale d’azienda e di policy in enti del settore pubblico e privato, tra cui l’autorità di sviluppo Infocomm di Singapore e un fornitore regionale di servizi di telecomunicazione.

Lim ha conseguito una laurea in giurisprudenza all’università nazionale di Singapore ed è qualificato all’esercizio della professione legale a Singapore. La sua sede è l’ufficio della BSA di Singapore.

Su BSA

BSA | The Software Alliance (www.bsa.org) è il più importante patrocinatore del settore globale del software nei rapporti con le istituzioni e il mercato internazionale. I suoi soci annoverano alcune tra le aziende più innovative al mondo, che creano soluzioni software che spronano l’economia e migliorano la vita moderna.
Per approfondire >>


Techpost Facebook

Contatto
Per quesiti dei mezzi d'informazione:
media@bsa.org

Per quesiti di natura generale:
info@bsa.org

Per domande su questo sito:
webmaster@bsa.org