Come molti siti, i siti BSA usano cookie per assicurare il funzionamento efficiente di quei siti e dare ai nostri utenti l’esperienza migliore possibile. Ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come potete modificare le impostazioni dei cookie del browser sono presenti nella nostra dichiarazione sui cookie. Continuando a usare questo sito senza cambiare le vostre impostazioni cookie, ne consentite l’uso da parte nostra.

Conformità internet e applicazione della legge

Conformità software internet: una sfida dalle mille facce

Il furto di software online è una sfida in evoluzione e dalle molte sfaccettature – essa colpisce le aziende che sviluppano e producono software, espone gli utenti a un'inaccettabile moltitudine di rischi e per finire minaccia la proprietà intellettuale, in un modo che mina alle fondamenta l’economia globale.

La lotta contro il furto di proprietà intellettuale è in continua e voluzione e trae impulso dalla rapida espansione dell’accesso a internet nel mondo. Poiché l’accesso a internet è in continua crescita, sia le opportunità che le sfide associate al suo uso cresceranno allo stesso modo, ivi compreso il furto del software veicolato da internet. Per oltre due decenni BSA ha guidato il settore tecnologia nel proteggere i diritti di proprietà intellettuale e nel combattere il software pirata in tutto il mondo. Il programma globale di applicazione della legge su internet di BSA lavora per identificare ed eliminare i prodotti di software pirata online. L’approccio e gli obiettivi del programma sono in costante mutamento, per riflettere l’ambiente online in continua evoluzione, adattandosi, per esempio, al ruolo crescente del cloud computing.

L’équipe di esperti di settore di BSA usa un sistema di tracciamento aste online e altre tecnologie proprietarie, per controllare, indagare e richiedere l’applicazione della legge contro la distribuzione del software rubato. Questo software illecito è reperibile su internet tramite siti di aste, siti peer to peer (P2P), siti indice BitTorrent, siti per file hosting "one-click" e altri canali internet, tra cui le reti social, i siti business (o B2B) e consumer (o B2C). Inoltre, BSA collabora con le forze di polizia a tutti i livelli e in numerosi mercati in tutto il mondo, per incrementare le condanne degli utilizzatori di software illecito via internet.